TUTTE LE NOSTRE CIRCOLARI

DECRETO CURA ITALIA – Pagamenti e Indennità

Circolare n. 6 del 23.03.2020 EMERGENZA COVID-19- Decreto Cura Italia  1) PAGAMENTI La circolare 20 marzo 2020 n.5, fornisce i primi chiarimenti in merito alla sospensione dei termini di pagamento degli importi dovuti in relazione alla notifica di avvisi di accertamento esecutivi: la sospensione dei pagamenti NON è applicabile agli atti emessi dall’Agenzia Entrate 2) INDENNITA’.. continua a leggere →

DECRETO CURA ITALIA

Circolare n. 5 del 20.03.2020 Decreto Cura Italia  CIRCOLARE AI CLIENTI: LO STUDIO SARA’ CHIUSO FINO AL 5 APRILE 2020 SINTESI NOVITA’ – DECRETO CURA ITALIA – del 17 marzo 2020 Remissione nei termini per i versamenti nei confronti delle pubbliche amministrazioni, inclusi quelli relativi ai contributi previdenziali ed assistenziali ed ai premi per l’assicurazione.. continua a leggere →

CORONAVIRUS – Aggiornamento

Circolare n. 4 del 09.03.2020 CORONA-VIRUS Aggiornamento Gent.le Cliente , L’8.03.2020 è stato pubblicato il DPCM che circoscrive la LOMBARDIA “zona ARANCIONE” insieme ad altre 14 provincie : Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara; Verbania Cusio Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia. In queste zone non viene vietato il.. continua a leggere →

Nuova disciplina ritenute e compensazioni in appalti e sub appalti

Circolare n. 3 del 13.01.2020 Nuova disciplina ritenute e compensazioni in appalti e sub appalti A far data dal 1° gennaio 2020, le imprese residenti, che affidano il compimento di un’opera o più opere o di uno o più servizi di importo complessivo annuo superiore ad Euro 200.000 a un’impresa, tramite contratti di appalto, subappalto,.. continua a leggere →

Novità 2020 ai Privati

Circolare n. 2 del 07.01.2020 – Novità Gennaio 2020 ai Privati  La legge di bilancio 2020 ha introdotto innumerevoli novità decorrenti dal 01/01/2020. Vi sintetizzo quelle che, a mio avviso, sono di maggior utilizzo e colgo l’occasione per ricordarvi i consueti adempimenti utili. Limiti all’utilizzo del contante Viene ridotto il limite all’utilizzo del contante nelle.. continua a leggere →

Novità 2020

Circolare n. 1 del 07.01.2020 – Novità Gennaio 2020  La legge di bilancio 2020 ha introdotto innumerevoli novità decorrenti dal 01/01/2020. Vi sintetizzo quelle che, a mio avviso, sono di maggior utilizzo e colgo l’occasione per ricordarvi i consueti adempimenti utili. Limiti all’utilizzo del contante Viene ridotto il limite all’utilizzo del contante nelle seguenti misure:.. continua a leggere →

FATTURAZIONE ELETTRONICA aggiornamento

Circolare del 18.09.2018 – Aggiornamento sulla FATTURAZIONE ELETTRONICA FATTURA ELETTRONICA OBBLIGO dal 1 gennaio 2019: fattura in formato elettronico per operazioni con la pubblica amministrazione, per operazioni tra soggetti con partita IVA, sia ditte individuali che società (B2B), sia per operazioni con soggetti privi di partita IVA (B2C). Il soggetto obbligato alla fattura elettronica può.. continua a leggere →

FATTURA ELETTRONICA

Fattura elettronica in senso stretto CARBURANTI -dal 01/07/2018 sarà obbligatoria per i settori carburanti L’obbligo di emissione della fattura elettronica carburante dal 1° luglio però non scatta per tutte le cessioni di benzina, carburanti e lubrificanti ma solo per quelle operazioni ove l’acquirente informi il rivenditore che l’acquisto è stato eseguito nell’esercizio dell’attività di impresa, arte.. continua a leggere →

NOVITÁ 2018

NUOVA ROTTAMAZIONE cartelle di pagamento (entro il 15/05/2018) riguarderà: – i mancati pagamenti di rate della prima rottamazione di Luglio e Settembre2017. – ruoli notificati dal primo gennaio 2017 entro il 30 Settembre 2017 Il pagamento potrà avvenire in unica soluzione o in rate uguali (massimo 5) scadenti a Luglio, Settembre, Ottobre, Novembre 2018 e.. continua a leggere →

INFORTUNI SUL LAVORO

Dal 12 ottobre 2017 tutti i datori di lavoro, avranno obbligo di comunicare all’ INAIL, gli  infortuni sul lavoro con durata ANCHE DI UN SOLO GIORNO. La comunicazione va eseguita entro 48 ore dalla ricezione del certificato medico, che deve essere inviato all’INAIL direttamente dal medico. La comunicazione può essere effettuata solo con mezzi telematici.. continua a leggere →